Il Festival di Yulin ci sarà: migliaia di cani saranno macellati | Dogalize

Il Festival di Yulin ci sarà: migliaia di cani saranno macellati, purtroppo le petizioni e le prese di posizione pubbliche non sono servite

Il Festival di Yulin ci sarà: migliaia di cani saranno macellati | Dogalize

Abbiamo scritto già del Festival di Yulin – la ‘sagra’ della carne di cane – quando sembrava si potesse ancora fermare. E tante petizioni sono state firmate, tanti personaggi famosi lo hanno pubblicamente condannato (come la cantante Leona Lewis e l’attore e regista Ricky Gervais), tanti link hanno attraversato i social network da ogni parte del mondo, tante associazioni hanno manifestato e chiesto spiegazioni alle ambasciate cinesi e ai funzionari governativi, tanti attivisti cinesi hanno rischiato il carcere con le loro azioni e le loro irruzioni.

Ma oggi, purtroppo, il Festival di Yulin si terrà. Secondo l’Independent, i commercianti di carne di cane e di gatto alla festa di Yulin affermano che i loro affari vanno a gonfie vele e, poiché il massacro di cani e gatti per ottenerne carne da consumo alimentare non è fuorilegge in Cina, il governo locale a Yulin afferma di non poter vietare di preparare piatti a base di carne di cane per il solstizio.

Questa strage può sembrare una sconfitta per gli animalisti. In realtà, ogni volta che muore un innocente per intenzione umana, è sempre una sconfitta per la nostra specie.

Giorgia Martino

Fonte: Independent

Richiedi informazioni
Assicurazione
Invio
×