Pastore tedesco ritrova da solo la sua prima famiglia

3b21cfb0-9be5-4974-a987-183e16b95b59.jpg

Pastore tedesco ritrova da solo la sua prima famiglia dopo 5 anni di separazione | Dogalize

Capita, a volte, che un cane non dimentichi mai il suo ‘primo amore’, la sua prima famiglia, anche quando la seconda lo ama e si prende cura di lui. È questo il caso di un pastore tedesco che a Monselice, dopo 5 anni, ha ritrovato la sua prima famiglia.

È stato infatti trovato vagante nella notte tra sabato e domenica scorsa vicino la stazione, e un vigile si è avvicinato per evitare che finisse sotto un treno. Ma il pastore tedesco è andato verso un cancello semi aperto e il vigile, pensando fosse la sua abitazione, l’ha aiutato ad entrare. La mattina dopo lo stesso vigile è tornato a trovare il cane, e l’ha rivisto mentre cercava di fiutare qualcosa. Ha richiesto dunque l’intervento del cinovigile che ha identificato i proprietari attraverso la lettura del microchip.

A questo punto si è svelato il mistero: il pastore tedesco era scappato per tornare nella sua vecchia abitazione, dove era vissuto fino al 2010 con la sua prima famiglia, prima di essere adottato dalla seconda.

Il pastore tedesco, dunque, aveva comunque nostalgia e mancanza dei suoi primi proprietari, e ha così pensato di andarli a trovare.

dc25b900-2342-44e5-87d6-9232d9fb0190

Richiedi informazioni
Assicurazione
Invio
×