Come vedono i cani? Il cane vede i colori? Scopriamolo

come vede un cane Come vedono i cani come vede il cane

Come vedono i cani: Quali colori il cane vede ?

Come vede il cane? Spesso ci poniamo questa domanda. Trovandoci in un negozio per animali, è facile sentire:

“Ma prendigli il colore che vuoi, tanto il cane non lo vede, vede nero!”

Il cane vede i colori ma dire che vede solo bianco e nero è un po’ restrittivo. Dato che l’occhio canino contiene solo un decimo circa di coni rispetto all’occhio umano, il cane ha una visione dei colori limitata.

Alla domanda "Come vede un cane", possiamo rispondere che ha una percezione bicromatica del blu e del giallo, ma percepisce anche il grigio e alcune tonalità del viola.

Per avere delle informazioni precise sul mondo circostante, il cane non utilizza solo la vista, ma anche gli odori, la consistenza, la luminosità e la posizione.

Come vede un cane: Ma come fanno i cani per non vedenti?

A seconda della razza del cane, la posizione degli occhi cambia, ed è determinante per il suo campo visivo e la profondità.

Nei cani usati da caccia (con testa dolicocefala, Golden Retriver, Beagle,..), la visuale deve essere più ampia, infatti gli occhi sono posti lateralmente: questo permette loro di avere una campo visivo più ampio ma una visione binoculare ridotta.

Nei cani brachicefali ( bulldog inglese, Boxer ), gli occhi sono posizionati frontalmente: questa permette loro di avere una vista più precisa, un campo visivo ridotto ma un’ottima visione binoculare.

Come vedono i cani: Come vede il cane di notte?

Per quanto siano più famosi i gatti per la loro capacità di vedere di notte, anche i cani si difendono abbastanza bene.

La loro capacità di vedere al buio dipende dalla struttura dei loro occhi: hanno infatti grandi pupille che lasciano entrare più luce, le loro retine hanno molte cellule fotosensibili (bastoncelli); inoltre, come nel caso dei gatti, degli animali predatori notturni e di alcuni uccelli e pesci, gli occhi dei cani hanno una membrana simile ad uno specchio, chiamata “tappeto lucido” nella parte posteriore.

Se hai dubbi puoi contattare gratuitamente i Veterinari di Dogalize che sono a tua disposizione in chat, altrimenti puoi approfondire leggendo le notizie sulla cura del cane presenti nel nostro blog

 

 

No Comments Yet

Comments are closed

Richiedi informazioni
Assicurazione
Invio
×