Smarrito cane: Artista da strada va in coma

Smarrito cane: Artista da strada va in coma

Smarrito cane: Artista da strada va in coma

Smarrito cane di un artista di strada che faceva spettacoli con il fuoco.

La storia è con un lieto fine anche se l’inizio non era dei più promettenti.

 

Cosa è successo

L’artista è stato ricoverato in coma a Cecina dopo aver ingerito accidentalmente del petrolio bianco utilizzato per i suoi spettacoli. Rudy, il suo meticcio amico di 13 anni, a quel punto era dato per disperso. Gli amici del ragazzo hanno dato l’allarme, e si è creata una catena di solidarietà per ritrovare Rudy.

Nella pineta dove l’ambulanza aveva caricato il suo amico umano lo scorso 27 agosto, gli amici del ragazzo sono passati più volte.

Il ritrovamento

Fino a quando l’hanno visto dietro una siepe. Era stanco, affamato, ma non in cattive condizioni di salute. Per una suggestiva coincidenza, proprio il giorno del ritrovamento di Rudy, il suo amico umano Ale ha mostrato dei cenni di ripresa. E ora Rudy lo sta aspettando.

Un lieto fine

Una storia finita bene quella di Rudy! Se desideri rimanere aggiornato/a a storie come questa e molte altre, non esitare a continuare la navigazione e visitarci su Dogalize!

 

Nella sezione Smarrimenti animali di Dogalize puoi pubblicare i tuoi anninci e aiutare i papà e le mamme che stanno cercando i propri cuccioli pelosi.

Richiedi informazioni
Assicurazione
Invio
×