Addio a Mario Cervi e a Golia, il suo barboncino

mario cervi

Addio a Mario Cervi e a Golia, il suo barboncino

Mario Cervi: Sentiamo spesso storie di coppie, nel mondo umano, che se ne vanno a poca distanza l'uno dall'altro: mariti e mogli, sposati da decine e decine di anni, che non reggono al dolore per la scomparsa di uno dei due e si abbandonano, spesso a distanza di ore, nemmeno di giorni.

Una storia simile arriva dall'Italia, dove il giornalista Mario Cervi ci ha lasciato pochi giorni fa: l'ex direttore del Giornale è scomparso all'età di 94 anni, per uno scompenso cardiaco. Pochissimi giorni dopo anche Golia, il suo amato barboncino di 17 anni, è scomparso per la stessa identica causa: scompenso cardiaco.

Golia è stato curato e godeva di ottima salute, nonostante l'età, elevatissima per essere un cagnolino. E' dunque probabile che il dolore per la scomparsa del padrone sia stata la causa principale del decesso.

Un ricordo è stato fatto anche dalla figlia di Mario Cervi, Margherita: "Se n'è andato anche Golia, dopo quattro giorni dalla morte di papà e, come lui, per uno scompenso cardiaco".

Salutiamo il giornalista Cervi, e un abbraccio doveroso a Golia!

 

Daniele Barbieri

Fonte: TgCom

Iscriviti a www.dogalize.com , scopri i consigli per prenderti cura del tuo cane.

No Comments Yet

Comments are closed

Richiedi informazioni
Assicurazione
Invio
×