Gli avanzi dei bambini salvano cani e gatti | Dogalize

salvano cani e gatti

Gli avanzi dei bambini salvano cani e gatti 

Comune di Gorizia, scuole e Aipa ancora assieme per combattere gli sprechi e sostenere gli animali abbandonati. Si rinnova anche per l’anno scolastico 2015-2016 la partnership, con un accordo che permette di destinare gli scarti alimentari della mensa scolastica cittadina proprio ai cani e ai gatti seguiti dall’associazione. Il progetto è già stato sperimentato con successo lo scorso anno e, per questo, le parti hanno deciso di confermare l’intesa.

L’Aipa è l’associazione che da anni gestisce proprio per il Comune il canile e il gattile cittadino, con il primo che si è recentemente trasferito da via degli Scogli alla nuova sede di Lucinico. I problemi e le necessità, però, rimangono sempre gli stessi: le risorse economiche (oltre che umane, parlando di volontari) del sodalizio sono sempre risicate e anche operazioni quotidiane e fondamentali come nutrire gli animali ospitati dal canile e dal gattile non sono scontate. Ecco allora che, se da un lato l’Aipa continua nella sua campagna di sensibilizzazione della cittadinanza, per ottenere donazioni o coinvolgere nuovi volontari, in suo soccorso arriva anche il Comune.

Gli avanzi salvano cani e gatti

L’amministrazione cura, infatti, il servizio di ristorazione scolastica per gli asili nido, le scuole d’infanzia e le scuole primarie, oltre che per gli alunni delle scuole a tempo pieno e per i doposcuola, erogando giornalmente circa 900 pasti. L’Aipa negli anni scorsi ha chiesto e ottenuto di poter ricevere gli avanzi di quei pasti, destinati a essere smaltiti come rifiuti, ritirandoli con propri volontari per sfamare poi cani e gatti.

Fonte: ilfriuli.it

No Comments Yet

Comments are closed

Richiedi informazioni
Assicurazione
Invio
×