L’Aquila: lasciata dall’amante, gli uccide il cane

uccide il cane

L'Aquila: lasciata dall'amante, gli uccide il cane | Dogalize

Gi uccide il cane. Una storia agghiacciante ci arriva da L'Aquila. Una storia nebulosa, squallida e triste, che coinvolge umani e cani, con l'epilogo peggiore che si possa immaginare.

Non si conoscono le generalità dei protagonisti di questa vicenda ma si conoscono le caratteristiche: una donna, lasciata dall'amante, ha cominciato una violenta opera di stalking, arrivando a danneggiare le prorietà dell'uomo e della moglie del fedifrago.

Non contenta, ecco la peggiore delle "soluzioni": la donna si è accorta della presenza del cagnolino dell'uomo in un terreno vicino alla abitazione e senza pensarci l'ha preso, e annegato. Un gesto folle, crudele e che ha portato l'uomo e la moglie, esasperati, a preesentare denuncia alla Polizia.

La donna, arrestata, dovrà affrontare come capi d'imputazione i seguenti: furto, tentata estorsione, danneggiamenti, atti persecutori, percosse e uccisione di animale, che se confermati e combinati possono portare ad anni di reclusione.

Al momento la donna si trova ai domiciliari.

Iscriviti a www.dogalize.com per essere aggiornato sulle notizie del mondo animali.

Dogalize è il dog social network n° 1 in Italia

 

Daniele Barbieri

Fonte: Rete 8

No Comments Yet

Comments are closed

Richiedi informazioni
Assicurazione
Invio
×