Polpette avvelenate: ecco a chi segnalare

polpette avvelenate

Polpette avvelenate a Pietrasanta: l’allarme continua

Ancora tentativi di avvelenare i cani. Questa volta si tratta di Pietrasanta (Lucca), dove sono state trovate polpette avvelenate o imbottite di chiodi e lamette.

Le segnalazioni sembra siano soprattutto nella zona di Africa-Macelli e nella Marina, e subito sui social network l’allarme di è divulgato. Spiega Andrea Cosci, Assessore alla Polizia Municipale:

“Le segnalazioni si sono moltiplicate, segno che non si tratta di un caso isolato. Pertanto invitiamo la popolazione a segnalare la presenza di individui sospetti. Da parte della Polizia Municipale ci sarà una maggiore attenzione nei confronti di questo fenomeno che rappresenta un pericolo anche per i nostri bambini, anche se ad oggi non risultano denunce formali ed altre segnalazioni ai nostri uffici".

I recapiti da contattare sono: tel. 0584-795400, oppure la mail polizia.municipale@comune.pietrasanta.lu.it

Altri organi a cui fare riferimento in caso di situazioni del genere sono il Dipartimento di Prevenzione Veterinario dell’Asl (che può ricevere i campioni ed effettuare le analisi) e il Corpo Forestale dello Stato.

Iscriviti a www.dogalize.com

No Comments Yet

Comments are closed

Richiedi informazioni
Assicurazione
Invio
×