Trovato vivo un cane seviziato in un cassonetto | Dogalize

cane seviziato

Trovato vivo un cane seviziato in un cassonetto a Palermo | Dogalize

Cane seviziato: Non c’è limite alla crudeltà e mancanza di pietà nei confronti di un animale ferito. Un uomo ha trovato in un cassonetto in via Del Levriere a Palermo un cane vivo con segni di violenza, e non si esclude che sia stato usato per i combattimenti clandestini. Come se non bastasse l’animale è stato trovato anche con una siringa da insulina, usata anche da chi fa uso di stupefacenti, conficcata nel collo.

L’animale è stato soccorso dai carabinieri che lo hanno preso dal cassonetto e portato al canile municipale. Il cagnolone avrebbe il microchip e gli investigatori stanno cercando di risalire al proprietario, anche se alcune associazioni animaliste del posto hanno già chiesto che non venga restituito.

Le condizioni del'animale sono molto serie: oltre ai segni di percosse, il povero animale è stato trovato anche con le zampe sanguinanti forse dovute allo sfregamento sull’asfalto come se fosse stato legato ad una moto o un’auto e costretto a correre fino a farlo svenire.

Fonte: lastampa.it

No Comments Yet

Comments are closed

Richiedi informazioni
Assicurazione
Invio
×