Asti, alla scuola per cani poliziotto entrano i randagi

poliziotto

Asti, alla scuola per cani poliziotto entrano i randagi

Bellissima iniziativa della Polizia di Asti, che ha deciso di far in modo che ad accedere alla scuola per unità cinofile siano cani randagi, abbandonati e comunque ospitati in canili, non provenienti da allevamenti certificati o simili; i cani, 14 (su oltre 2.000 presentatisi al concorso), saranno addestrati per ben 120 giorni al termine dei quali saranno inviati come cani poliziotto nelle carceri italiane a fiutare droga.

I cani della classe di quest'anno, come detto 14 (fino all'anno scorso erano 6) sono stati tutti promossi ed assegnati, oltre al carcere di Asti ovviamente, alle regioni Campania, Lombardia, Sicilia ed altre.

E un risultato l'hanno già ottentuo: due di questi cani hanno fermato un ingresso di hashish in un carcere, quello di Avellino.

Daniele Barbieri

Fonte: La Stampa

Se siete curiosi di sapere qualche notizia riguardante cani e stili di vita di altri animali, visitare www.dogalize.com!

Richiedi informazioni
Assicurazione
Invio
×