La storia di Carla e Zara: serveaiuto in zona Prato

storia

La storia di Carla e Zara: serveaiuto in zona Prato | Dogalize

La storia che vi raccontiamo oggi purtroppo non ha un lieto fine, o almeno non ancora. Potrebbe averlo, ma solo grazie a tutti noi.

La storia è quella di Carla, una signora diabetica e cagionevole di salute, e Zara, la sua cucciolona di 10 anni, incrocio maremmano-pastore tedesco. Le due inseparabili compagne dovranno essere, purtroppo, separate il 10 marzo prossimo, a causa del pignoramento da parte dell'ufficiale giudiziario dell'appartamento nel quale vivono, o meglio vivevano.

E dire che l'appartamento era di proprietà: tuttavia il fallimento della società di famiglia, un tempo punto di riferimento a Prato nel settore degli pneumatici, ha fatto sì che la casa venisse messa all'asta. Il proprietario, dopo un anno dall'acquisto, ora la reclama e Carla non ha modo di pagare un affitto, di conseguenza potrebbe essere ospitata da amici o dalla società con una casa popolare.

Case popolari o alloggi pubblici nei quali non sono ammessi animali; per Zara dunque le strade più probabili sono quelle che portano ai vari canili della zona, purtroppo. Ma Carla non ha nessuna intenzione di mollare, anzi: Zara è la sua vita, letteralmente, in quanto un documento medico attesta che la presenza del cane giova alla salute precaria della donna. Le due sono, anche fisicamente, inseparabili.

Purtroppo non ci sono elementi che vanno contro la legge, nè da una parte nè dall'altra. Carla non è un'inquilina morosa, ma un'inquilina che non può permettersi il pagamento di un affitto a causa del fallimento sopracitato. E prima di una casa, Carla ha bisogno di un lavoro; qualsiasi cosa che le dia la possibilità di affittare anche solo una stanza, ma che accetti Zara.

Una storia difficile, alla quale speriamo di dare maggiore visibilità qui su Dogalize, con l'augurio che Carla e Zara trovino al più presto uno spazio in cui vivere dignitosamente.

Se siete curiosi di sapere qualche notizia riguardante cani e stili di vita di altri animali, visitare www.dogalize.com!

 

Richiedi informazioni
Assicurazione
Invio
×