Catena di solidarietà per i nostri amici Ecuadoriani

solidarietà

Catena di solidarietà per i nostri amici Ecuadoriani | Dogalize

Branco Dogalize, c’è bisogno del vostro aiuto e della vostra solidarietà!

L’Ecuador è in ginocchio dopo il violento terremoto di 7,8 gradi di magnitudo sulla scala Richter che si è scatenato intorno alle 19:00 ora locale di sabato 16 aprile.

Il sisma, tra i più forti mai registrati nel Paese, ha provocato devastazione centinaia di morti, di feriti e di dispersi.Attualmente si contano 507 morti, 2.068feritie più di 2.000 persone disperse.Secondo le autorità i numeri sono destinati drammaticamente a salire, anche alla luce dei tanti ancora intrappolati sotto le macerie per i quali è scattata una corsa contro il tempo.

Nella maggior parte delle aree più duramente colpite, le colate di fango stanno causando ulteriori danni alle infrastrutture e ostacolano l’accesso alle squadre di soccorso e ai rifornimenti.Le associazioniumanitarie attualmente sono preoccupate per la salute, l’acqua e le condizioni igienico sanitarie nelle aree costiere, già considerate zone di contagio per Zika, Dengue, Malaria e Chikungunya.

In questa situazione di incredibile emergenza non possiamo dimenticare le vittime silenziose: gli animali.Le forti scosse hanno raso al suolo palazzi, danneggiato diverse infrastrutture, distrutto ponti e autostrade, e numerosi rifugi per animali.

Anche i nostri più fidati amici, sono in una situazione di emergenza totale; in seguito alla distruzione di numerosi rifugie e case, molti animali si trovano senza casa, senza cibo senza acqua e nel peggiore dei casi ancora intrappolati sotto le macerie o morti schiacciati.Sono moltissime le organizzazioni di soccorso animali che sono state gravemente colpite dal terremoto, ma attualmente è impossibile riuscire a stabilire l’entità dei danni, poichè è impossile comunicare con loro.

Branco Dogalize questo è il momento di mostrare il nostro amore e la nostra solidarietà versi i nostri amici in qualsiasi modo ci è possibile da così lontano; ad esempio, condividiendo in tutti i nostri social network questo post.Ognuno di noi può fare la propria parte.

Soprattutto in questi momenti dobbiamo mostrare tutto l’amore che abbiamo, e annullare tutte le barriere che ci dividono, senza differenze.

I nostri compagni ecuadoriania 2 e 4 zampe hanno bisogno di aiuto!

Compagno del Branco, ricorda sempre: educa, condividi, diffondi in rete e posta di nuovo.Ognuno può fare qualcosa, sia essa piccola o grande per salvare una vita.

Aiutaci a diffondere questo messaggio di solidarietà attraverso tutte le reti sociali utilizzando il seguente hastag: #prayforEcuador #DogalizeconEcuador #FuerzaEcuador #EcuadoresSolidariedad.

Riuscirai a permettere che qualcun altro possa, IN QUALUNQUE MODO, aiutare.

Restate con noi, su www.dogalize.com oppure nella app iOS e Android, entrambe gratuite!

L’unione fa la forza, sempre.

Richiedi informazioni
Assicurazione
Invio
×