Corso per addestratore cinofilo: in cosa consiste

Corso per addestratore cinofilo: in cosa consiste

Corso per addestratore cinofilo: in cosa consiste

Professione affascinante e dalle mille soddisfazioni, quella dell’addestratore cinofilo si occupa dello studio e della risoluzione dei problemi comportamentali del cane. Problemi che “Fido” può manifestare sia nei confronti del suo padrone sia nei confronti dell’uomo in generale.

Che ruolo svolge l’addestratore cinofilo?

L’addestratore cinofilo, dunque, svolge un ruolo molto delicato e destinato ad avere grandi ripercussioni sulla vita del cane e sulla relazione con il suo proprietario. Ed è per questo che l’addestratore deve possedere nozioni di zoologia, antropologia, comportamento animale ed etnologia. Ma non solo: deve essere in grado di instaurare una relazione tra cane e padrone.

Empatia, comprensione e grande professionalità sono le parole d’ordine che regolano la professione dell’addestratore cinofilo. Tutte competenze che possono essere acquisite frequentando un apposito corso che abilita l’addestratore cinofilo alla professione.

Corso per addestratore cinofilo

La professione di addestratore cinofilo non può essere improvvisata: chiunque aspiri a svolgere questo lavoro deve frequentare un corso della durata totale di qualche mese. Di norma, il corso per addestratore cinofilo è a numero chiuso ed è preceduto da un colloquio motivazionale durante il quale viene testata la naturale propensione al contatto con gli animali.

Il corso per addestratore cinofilo è organizzato da Enti come la Federazione Cinofila Italiana, l’Ente Nazionale Cinofilia Italiana, l’Associazione Professionale Nazionale Educatori Cinofili, l’Unione Italiana Consulenti e Istruttori Cinofili, l’Associazione Istruttori Educatori Cinofili Italiani.

Di norma, il corso per addestratore cinofilo si articola in lezioni pratiche e teoriche. Nella parte teorica del corso, l’aspirante addestratore potrà apprendere elementi di veterinaria, legislazione e comportamento di base. Nella parte pratica del corso, invece, il futuro addestratore apprenderà diversi esercizi pratici con il cane e potrà imparare ad applicare il “Metodo Gentile” che consiste nel premiare “Fido” con un bocconcino quando fa qualcosa di corretto.

Al termine del corso per addestratore cinofilo viene rilasciato un certificato che può essere utilizzato su tutto il territorio nazionale.

Per essere sempre informato sul mondo dei cani e sulla loro educazione, visita il blog per cani di Dogalize.

 

Richiedi informazioni
Assicurazione
Invio
×