Quante vite hanno i gatti, sarà vero il mito delle 7 vite?

Quante vite hanno i gatti, sarà vero il mito delle 7 vite?

Quante vite hanno i gatti, sarà vero il mito delle 7 vite?

Per quante volte il mio gatto Persiano ha schivato una macchina, è saltato fuori da una finestra, ha combattuto un cane o è saltato in una lotta con un altro gatto, ho seriamente cominciato a chiedermi, i gatti hanno davvero 9 vite? I gatti in realtà non hanno nove vite. Ma la ragione principale che i gatti hanno ottenuto una reputazione per la reincarnazione è la loro capacità di saltare e atterrare senza paura.

Quante vite hanno i gatti, il mito delle nove vite tra credenze e cultura

Per il sollievo di cani in tutto il mondo, possiamo dire senza ombra di dubbio che i gatti hanno una sola vita da vivere. La storia delle “9 vite” è solo un mito popolare sui gatti che ha fatto il giro per centinaia di anni. I miti sono vecchie storie (a volte chiamati “leggende”) che in genere dispongono di un persona, un animale, eroe, o un evento. Anche se non hanno alcun fondamento nei fatti, di solito cercano di spiegare qualche idea o fenomeno naturale.

Allora, da dove viene il mito dei gatti che hanno 9 vite? Nessuno lo sa per certo.

William Shakespeare si riferisce al mito nove vite nel suo Romeo e Giulietta. C’è anche un antico proverbio che afferma: “Un gatto ha 9 vite. Per tre gioca, per tre si allontana e per le ultime tre rimane”. Alcune persone credono al mito nove vite perché legato alla capacità dei gatti di atterrare sempre in piedi. I gatti sono anche noti per la loro destrezza e agilità.

Quante vite hanno i gatti e la loro capacità di sopravvivenza

Nel corso del tempo, le persone hanno testimoniato che i gatti sono in grado di sopravvivere in situazioni che sicuramente avrebbero gravemente ferito altri animali. Alcune persone probabilmente hanno cominciato a credere che i gatti devono avere più vite. Nell’antico Egitto, gatti erano animali sacri chevenivano adorati come dei. Gli antichi Egizi credevano che i gatti fossero creature divine con poteri psichici o soprannaturali. L’idea che potessero avere più vite si adatta con la visione che avevano allora dei gatti.

Quante vite hanno i gatti, ma perché nove vite?

Nessuno conosce la risposta a questo. Ci sono molte possibilità. Ad esempio, l’antico dio sole egiziano, Atum-Ra, si crede abbia assunto la forma di un gatto nelle visite agli inferi. La leggenda vuole che Atum-Ra avrebbe dato alla luce otto altri dei e che quindi rappresentasse nove vite in una.

Altri ritengono che il numero potrebbe provenire dalla Cina, dove il numero nove è considerato fortunato. Il numero nove – a volte chiamato “la Trinità delle Trinità” – è anche creduto essere mistico in molte religioni e regioni di tutto il mondo. Il mito che i gatti hanno più vite esiste in molte culture. Però non è sempre nove è il numero giusto di vite. Alcune regioni di lingua spagnola credono che i gatti abbiano 7 vite, mentre nelle leggende turche e arabe si dice che ne abbiano 6.

Richiedi informazioni
Assicurazione
Invio
×