Razze Cani: i cani Boxer carattere e prezzo

cani boxer razze cane

I cani Boxer

I cani Boxer sono una delle razze più famose e diffuse in Europa. Questo cane di media taglia si distingue per il caratteristico muso, con la sua tipica espressione e per il fisico asciutto e muscoloso.

Origini

Il Boxer è un incrocio tra il Mastino Bullembeiseer e Bulldog, fu così che, a Monaco di Baviera nel 1850, nacque questa peculiare razza. Le sue origini, naturalmente, sono più remote, infatti come tutti i molossoidi, anche questo cane discende dal molosso tibetano, animale esistente già ai tempi dei Fenici.

Carattere del cane Boxer

Il Boxer è un cane buono, fedele, coraggioso, molto intelligente e facilmente addestrabile. Questa razza ama la famiglia ed è incredibilmente leale nei confronti del padrone. Ha anche caratteristiche da cane da guardia a causa del suo attaccamento al territorio e alla tendenza a difendere i propri padroni. Come tutti i molossoidi, è nella sua indole essere molto dolce e protettivo con i bambini, il Boxer è il classico cane che si lascia fare di tutto dai piccoli di casa.cane Boxer

Caratteristiche del Cane Boxer

Taglia: media

Altezza: 53-63 cm

Peso 25-30 kg

Aspetto

Il Boxer ha un aspetto molto particolare, ha un muso schiacciato, largo e possente, la testa proporzionata al resto del corpo; Il tartufo è ampio e nero.

La mandibola sorpassa leggermente la mascella, la dentatura è sana ed estremamente potente.

Gli occhi sono di grandezza media e molto scuri. Le orecchie di media lunghezza ricadono in avanti quando il cane è in stato di riposo.

Il tronco è quadrato e massiccio, estremamente asciutto e muscoloso, la coda è attaccata alta e al naturale è mediamente lunga. Gli arti del boxer sono robusti e muscolosi, particolarmente armonici e in equilibrio con il resto del corpo.

La pelle è molto elastica, asciutta e senza pieghe; Il pelo che è una delle sue caratteristiche peculiari è corto e lucidissimo di colore fulvo, in diverse possibili tonalità, o tigrato, con maschera nera.

Stile di vita del cane Boxer

Il Boxer è un cane che con un adeguato riparo dalle intemperie può vivere benissimo all’aperto, ma dato il suo carattere socievole, si presta bene e ama vivere anche in casa. Un animale adatto a tutta la famiglia, estremamente gentile e docile. Ha bisogno di uscite giornaliere o di uno spazio aperto dove sfogare la sua grandissima energia

Malattie del cane Boxer

Ma vediamo quali sono le tipiche malattie del cane Boxer. Questa razza è particolarmente soggetta alla displasia dell’anca, patologia la cui causa è quasi sempre di origine geneticaI sintomi di questa malattia possono variare in base alla gravità della situazione, ed è molto importante una diagnosi precoceIl problema non è già visibilmente presente al momento della nascita del cane, poiché l’articolazione coinvolta va conformandosi in modo anomalo durante il processo di crescita.

Nonostante questo, al giorno d’oggi, è possibile diagnosticarla in modo molto tempestivo, già nei primi mesi di vita, normalmente intorno ai 3-4 mesi del cucciolo, in questo modo si può intervenire immediatamente correggendo la malformazione prima che si aggravi.

La Spondilosi è un’altra delle malattie del cane che colpisce abbastanza frequentemente il Boxer: anche in questo caso si tratta di una patologia ereditaria di tipo genetico, un processo infiammatorio degenerativo di un’articolazione vertebrale, caratterizzato dalla formazione di “vegetazioni ossee” dette osteofiti negli spazi intervertebrali. Boxer caneLa patologia può colpire varie zone della colonna vertebrale del cane, sia la porzione toracica come quella lombare o lombosacrale. La valutazione sulla presenza o meno della malattia viene fatta attraverso esame radiografico.

Riscontrare i sintomi non è facile, poiché a volte nemmeno se ne presentano. Può accadere che un ponte osseo, senza nessuna avvisaglia si fratturi, solitamente a causa di un trauma di qualunque genere. Purtroppo non esiste una vera e propria cura, solo terapie a base di antidolorifici per alleviare il dolore.

La lista delle malattie del cane Boxer annovera anche la Stenosi aortica e la Stenosi polmonare, due patologie cardiache ereditaria, a cui questa razza risulta maggiormente predisposta rispetto ad altre.

La maggior parte dei cani colpiti, alla visita che deve essere eseguita in concomitanza con la prima vaccinazione, risultano completamente asintomaticiAd un anno di età i cani dovrebbero essere rivalutati tramite ecocardiogramma con doppler, per accertarne la morfologia cardiaca e valutarne le condizioni di salute.

Parlando di Boxer, non possiamo non accennare a quella che per anni è stata semplicemente trattata come una caratteristica della razza, ma che spinta agli eccessi può portare a grossi problemi di masticazione e non solo: il Prognatismo, semplicemente si tratta della posizione della mascella, che in questo caso è più corta della mandibola.

Oggi fortunatamente si seleziona in modo che questo difetto, riconosciuto come caratteristico del Boxer, sia mantenuto a livelli non pericolosi per la salute dell’animale.

Il prezzo Boxer

Il prezzo di un cucciolo di Boxer varia da 400 euro a 1800 euro.

 

 

Richiedi informazioni
Assicurazione
Invio
×