Razze Feline: il Gatto Colorpoint Shorthair carattere e caratteristiche

razze di gatti razze di gatto Colorpoint Shorthair

Storia del gatto 

L’origine del gatto di razza Colorpoint Shorthair può essere individuata in Inghilterra, quando comparirono i primi esemplari in seguito alla seconda guerra mondiale e vennero incrociati esemplari di gatto americano, con la presenza di pelo corto, e gatti siamesi con pelo rosso. La razza Colorpoint Shorthair fu poi ufficializzata nel 1964 dal CFA, successivamente alla quale vennero create razze riportanti i colori del mantello dei gatti Siamesi.

Caratteristiche del gatto Colorpoint Shorthair

Il gatto appartenente alla razza Colorpoint Shorthair è di taglia media e risulta esteticamente molto elegante, anche se non gli manca di sicuro l’apparato muscolare. Gli occhi sono di un bellissimo colore blu, mentre il suo mantello è caratterizzato dalla presenza di pelo corto di colore diverso rispetto alla variante a cui appartiene il gatto. Per i Colorpoint Shorthair red point” la colorazione assume le tonalità dell’albicocca, del rosso o del rosa corallo, mentre i “cream point” sono caratterizzati dalla colorazione che varia dal camoscio al color crema.

Il carattere del gatto Colorpoint Shorthair

Nonostante il gatto Colorpoint Shorthair sia molto indipendente, il suo carattere presenta anche delle peculiarità affettuose e desiderose di attenzioni, che reclama regolarmente al suo padrone nel caso in cui non gli vengano prestate. Inoltre, il gatto appartenente alla razza Colorpoint Shorthair si rende particolarmente idoneo a tenere compagnia sia agli adulti che ai bambini grazie alla sua predisposizione ai giochi e alle acrobazie che svolge regolarmente all’interno dell’ambiente domestico.

Le sue cure

Per poter mantenere al meglio un gatto Colorpoint Shorthair è necessario prestare molta attenzione alla cura del suo pelo: è consigliata infatti l’effettuazione di bagni periodicamente al fine di mantenere vivo e brillante il colore del suo pelo, che può inoltre essere lisciato mediante l’utilizzo di un panno di pelle scamosciata.

La sua alimentazione

I gatti Colorpoint Shorthair necessitano di un aumentato fabbisogno di proteine sia per rimanere in salute, sia per permettere al pelo di presentare un aspetto migliore.

La riproduzione del gatto Colorpoint Shorthair

Non vi sono particolari indicazioni per quanto riguarda la riproduzione dei gatti appartenenti alla razza del Colorpoint Shorthair.

 

Scopri le caratteristiche e differenze delle altre razze feline.

Stai per adottare un micio ? Hai bisogno di un consiglio?

Contatta gratuitamente gli educatori e i veterinari di Dogalize: sono a tua disposizione gratuitamente via chat

Richiedi informazioni
Assicurazione
Invio
×