Gatti in auto: obblighi di legge e consigli

Gatti in auto: obblighi di legge e consigli

Trasporto dei gatti in auto: obblighi di legge e consigli

Nei casi in cui un animale debba essere trasportato da un luogo all’altro è necessario seguire determinate direttive sia dettate dalla legge e dalla normativa in materia, sia dal buonsenso e dai consigli pratici. In particolar modo per trasportare i gatti occorre premunirsi degli accessori necessari per rimanere in regola ed evitare quindi sanzioni. Il trasporto dei gatti in auto può avvenire sia per portarli con sé, per trascorrere le vacanze insieme, sia per brevi viaggi la cui destinazione finale è il veterinario o la nuova casa, ad esempio. Seguendo alcuni semplici passaggi sarà possibile effettuare il trasporto in maniera semplice e in totale sicurezza, sia per quella dell’animale, sia per la nostra. Vediamo ora cosa prevede la normativa.

Che cosa prevede la normativa

Per evitare di incorrere in sanzioni derivanti dal trasporto dei gatti in auto non in linea con quanto stabilito dalla legge in vigore a seguito di controlli da parte della polizia stradale o dai carabinieri, è necessario seguire gli obblighi dettati dalla normativa del codice stradale. Esso prevede che il trasporto dei gatti in auto avvenga in maniera esclusiva all’interno di un trasportino. Questo accessorio, realizzato prevalentemente in plastica o in metallo, è dotato di uno sportellino grigliato che permette all’animale di vedere cosa succede intorno a lui, oltre ovviamente al ricircolo dell’aria. Inoltre trasportando i gatti in auto all’interno di un trasportino è possibile evitare che l’animale si muova all’interno dell’abitacolo e riporti danni in seguito ad eventuali incidenti.

Ecco alcuni consigli pratici

Oltre agli obblighi di legge, ci sono anche alcuni consigli che permettono un trasporto agevole dei gatti in auto senza che questi riportino traumi sia emotivi che fisici. La prima cosa che conviene fare è quella di abituare in maniera graduale i gatti in auto, affrontando dapprima viaggi brevi per poi andare ad aumentare. Per evitare le ferite, è preferibile poi optare per l’utilizzo di un trasportino in plastica e di dimensioni non troppo ampie: questo per evitare che gatti in auto già agitati si continuino a muovere aumentando l’ansia in loro.

Richiedi informazioni
Assicurazione
Invio
×