Malattie dei cani anziani: quali sono le più frequenti

Show information about the snippet editorYou can click on each element in the preview to jump to the Snippet Editor. SEO title preview: Le malattie dei cani anziani: quali sono le più frequenti

Le malattie dei cani anziani: quali sono le più frequenti

Le malattie dei cani anziani possono essere diverse e nonostante nel tempo lo avete sempre curato e accudito, il cane comunque invecchiando può incorrere in varie patologie.

Le malattie dei cani anziani possono intaccare vari organi come il cuore, la vista, i reni e le articolazioni. Per mantenere al meglio lo stato di salute dei cani in età avanzata è consigliabile, portare sempre il cane a controlli periodici dal veterinario. In questo caso, possono essere prese in tempo le patologie che se non contrastate subito potrebbero degenerare in malattie più gravi.

Malattie dei cani anziani: l’artrite, l’igiene orale e la vista

Alcune delle malattie dei cani anziani più frequenti sono l’artrite le malattie legate all’igiene orale e quelle che interessano la vista. L’igiene orale è molto importante, ma anche se eseguita correttamente nei cani anziani possono comunque emergere delle malattie dentali o delle gengiviti, dovuto all’invecchiamento delle gengive.

L’artrite come ben sapete è una malattia che colpisce anche gli uomini in età avanzata, allo stesso modo può venire anche al cane. L’artrite del cane si constata quando questo ha difficolta a camminare o a muoversi e guaisce nel momento in cui si fa un movimento.

Infine, tra le malattie dei cani anziani più frequenti ci sono quelle legate alla vista, come ad esempio la congiuntivite o la cataratta, in alcune razze di cani con gli occhi sporgenti, si potrebbe anche riscontrare la cheratocongiuntivite secca.

Malattie dei cani anziani: i reni e il cuore

Le malattie dei cani anziani, che possono danneggiare lo stato di salute dell’animale in uno stato avanzato di età sono anche quelle legate ai reni, al cuore e il diabete.

Le malattie dei reni, possono essere diagnosticate sia dal veterinario che in alcuni centri specifici. Oltre ai reni, il cane potrebbe soffrire anche problemi alla vescica. Per individuare questi effetti, bisogna portare il cane a fare le radiografie addominali.

Il cuore è un organo che invecchiando può dare dei problemi al cane, tra i più frequenti ci sono l’ispessimento delle valvole del cuore, oppure l’allargamento dell’organo o un flusso sanguigno anomalo. Solitamente questi problemi possono essere risolti con la giusta terapia medica, e in casi di patologie più gravi anche chirurgiche.

No Comments Yet

Comments are closed

Richiedi informazioni
Assicurazione
Invio
×