Mastocitoma nei cani: ecco i tipi e i sintomi

Mastocitoma nei cani: ecco i tipi e i sintomi

Mastocitoma nei cani: ecco i tipi

Il mastocitoma si genera da determinati tipi di cellule. I mastociti nei cani sono cellule che si trovano nei tessuti connettivi, specialmente quelli con vasi e nervi che sono più vicini alle superfici esterne (ad esempio, pelle, polmoni, naso, bocca). Le loro funzioni principali includono la difesa contro le infestazioni parassitarie, la riparazione dei tessuti e la formazione di nuovi vasi sanguigni (angiogenesi) ma sono anche associate a reazioni allergiche e contengono diversi tipi di granuli scuri fatti di differenti sostanze chimiche, tra cui l’istamina ed eparina, che serve per modificare biologicamente reazioni immunitarie e infiammazione. I mastociti sono derivati dal midollo osseo, e possono essere trovati in vari tessuti dell’organismo.

Mastocitoma nei cani in tre gradazioni diverse

I mastocitomi nei cani, sono classificati in base alla loro posizione nella pelle, la presenza di infiammazione, e come ben si sono differenziati.

Nei mastocitomi ai cani ci sono diversi gradi. Al primo grado le cellule sono ben differenziate con un basso potenziale di metastasi; al secondo grado le cellule sono differenziate intermediamente con un potenziale di metastasi a livello locale invasivo; e al terzo grado le cellule sono scarsamente differenziate o indifferenziate con un alto potenziale di metastasi. Differenziazione è una determinazione di quanto una particolare cellula tumorale appare come una cellula normale. In generale, per il tumore ai mastociti è meglio se la diagnosi è differenziata.

I mastocitomi nei cani possono essere più o meno frequenti. Boxer, Bulldog, Carlini, e Boston Terrier sembrano essere più sensibili al tumore rispetto ad altre razze. L’età media per lo sviluppo di questa condizione è di otto anni nei cani, anche se è stato riportato in animali di meno di un anno di età.

Mastocitoma nei cani: i sintomi

I mastocitomi nei cani hanno diversi sintomi e possono dipendere dalla posizione e grado del tumore. Tumore sulla pelle o sotto la pelle (sottocutanea), può essere stato presente per giorni o mesi, il tumore può apparire a fluttuare in termini di dimensioni e la rapida crescita recente, dopo mesi di crescita inattiva o sottile è comune. Recente insorgenza di arrossamento e accumulo di liquidi è più comune con la pelle di alta qualità e tumori sottocutanei. I sintomi dipendono anche dallo stadio della malattia.

Richiedi informazioni
Assicurazione
Invio
×