Tagliate le orecchie ai cani e pubblicate le foto sul web

Tagliate le orecchie ai cani e pubblicate le foto sul web

Tagliate le orecchie ai cani e pubblicate le foto sul web

Terribile vicenda quella che ha fatto il giro del web in questi giorni, i cui protagonisti sono due giovani ragazzi, probabilmente coinvolti nei combattimenti tra cani. I due,  una volta tagliate le orecchie ai cani, hanno pubblicato i video e le foto su internet.

Tagliate le orecchie ai cani: i giovani in posa per le foto

I giovani, Hasan Kuzu e Neset Yaman hanno scatenato l'indignazione di moltissimi con il loro atto di crudeltà, poichè non solo sono state tagliate le orecchie ai cani, ma le immagini brutali e i video dell'accaduto sono stati pubblicati sui social network.

Probabilmente i ragazzi sono coinvolti nei combattimenti tra cani e hanno deciso di commettere questo gesto per punire i loro animali, colpevoli probabilmente di aver perso uno scontro. Le orecchie del cane sono state tagliate con un coltello, senza nessun tipo di anestesia. Un amico dei due giovani ha registrato tutta la scena e il video è stato successivamente pubblicato online. Guardando le tremende riprese, si sentono gli ululati disperati dei cani, che evocano pietà.

I ragazzi sono impertirriti di fronte alla sofferenza dei poveri cani e portano a termine il compito, mostrandosi soddisfatti in una foto, in cui si vede il corpo sofferente dell'animale a terra e i due che tengono un pezzo di orecchio del cane in mano.

Petizione per punire chi compie tali crudeltà

E' stata lanciata una petizione perchè i cani indifesi possano ricevere giustizia e i responsabili di tali cattiverie vengano puniti.  Il maltrattamento, così come l'omissione di soccorso degli animali sono reati molto gravi, puniti dalla legge.

E' in corso una raccolta firme per chiedere che gli autori di questo gesto macabro siano puniti e per far comprendere che i cani, così come gli altri animali, devono essere trattati con amore e con rispetto.

Richiedi informazioni
Assicurazione
Invio
×