Tartaruga d’acqua: tutto ciò che devi sapere per la sua salute

Tartaruga d'acqua: tutto ciò che devi sapere per la sua salute

 

Tartaruga d'acqua: tutto ciò che devi sapere

Avete voglia di prendervi cura della tartaruga d'acqua e di allevarla in casa? Per far crescere al meglio questo animale e prendervene cura nel migliore dei modi, ci sono tante cose che dovete sapere. Ad esempio, oltre a ricreare un habitat perfetto per la sua crescita, che consiste in una teca piena d’acqua preparata con le sostanze necessarie per farla crescere in perfetta salute, dovete sapere che la tartaruga si sviluppa nel tempo e può raggiungere la lunghezza di 40 cm. La vasca in cui l’avete alloggiata fino a quel momento diventerà piccola, per cui, se volete allevare nel modo giusto questo animale dovete procurarvi una vasca dotata anche di un acquaterrario, ovvero una parte emersa con una temperatura di almeno 30 gradi. Inoltre, l'acqua deve oltrepassare l'altezza dell'animale per farlo nuotare meglio.

Cibo adeguato per farla crescere in salute

Se volete far crescere in perfetta salute la vostra tartaruga d'acqua dovete farla mangiare bene. Il cibo migliore per darle forza e vigore ed evitare che manifesti sintomi di carenze vitaminiche consiste in mangime, gamberetti, insalate e vegetali. Man mano che la vostra tartaruga va crescendo passerà da una dieta carnivora ad una vegetariana, un passaggio che avverrà gradualmente. Inoltre, per tenere sempre in forma la tartaruga ed evitare qualsiasi problema mettete nell’acquaterrario un filtro per pulire la parte sul fondo, così nuoterà sempre in acqua pura e limpida. La pulizia dell’acqua è importante per questo animale, per evitare che emani cattivo odore.

Animale longevo

La tartaruga d'acqua va in letargo se la temperatura è al di sotto dei 10 gradi, ma in ogni caso non potete tenerla fuori durante l’inverno. Inoltre, se volete preservare la vostra tartaruga da eventuali pericoli, fate in modo che la vasca che la contiene abbia i bordi abbastanza alti, per evitare che si possa aggrappare e fuoriuscire. Mai mettere la vasca vicino ai bordi del balcone, potrebbe uscire dalla vasca e gettarsi sotto. La tartaruga è longeva e può vivere anche oltre trent'anni, quindi, se avete intenzione di allevarla, pensate che avete un compito a lungo termine e non potete liberarvene da un giorno all’altro!

Per scoprire tutte le caratteristiche della specie di terra e di tutti gli altri amici a quattro zampe visita il blog per animali di Dogalize.

 

 

 

Richiedi informazioni
Assicurazione
Invio
×