Dries Mertens, l’amore per Juliette e per tutti gli animali

Dries Mertens, l'amore per Juliette e per tutti gli animali

Mertens

Particolarmente appassionato di cani, il giocatore Dries Mertens è un animalista convinto e non perde occasione di manifestare il suo disappunto quando vede qualcosa che non va. La sua attenzione al momento è rivolta a un cane che ha adottato con la moglie Katrin, un cane randagio che ha ribattezzato Juliette.

Mertens da poco si è anche recato in visita al canile di Ponticelli, rivolgendo poi un appello ai suoi follower sui social, stimolandoli a salvare qualche cagnolino, come ha fatto lui. Dries Mertens è un calciatore belga, attaccante o centrocampista del Napoli e della nazionale belga. Molto abile nel dribbling, Mertens è un’ala sinistra e gioca anche da trequartista sinistro. È anche buon assist-man, preferisce partire da sinistra per poi accentrarsi e andare verso la porta. Ha debuttato in nazionale il 9 febbraio 2011, contro la Finlandia. Il 13 maggio 2014 è stato incluso nella lista dei convocati per il Mondiale 2014 in Brasile. Nella gara d’esordio contro l’Algeria, è subentrato all’inizio del secondo tempo e ha realizzato la rete del definitivo 2-1 per il Belgio. Nella stagione 2016-2017, agli ordini del tecnico Maurizio Sarri, visto l’infortunio di Arkadiusz Milik, ha giocato anche da prima punta, con ottimi risultati.

Amore sviscerato per gli animali

Il suo amore per gli animali, a volte, lo porta a fare gesti incomprensibili, o per meglio dire, che hanno qualche significato recondito, che non è possibile recepire subito. Infatti, ha fatto discutere la singolare esultanza di Dries Mertens dopo il suo primo gol alla Roma: il giocatore ha fatto una corsa verso la bandierina, con tanto di imitazione di un cane intento a fare i bisognini. In un primo tempo, questo gesto è stato considerato sconclusionato e poco elegante, ma molti pensano che invece fosse legato proprio alla passione di Dries per gli amici a quattro zampe. Egli stesso ha poi pubblicato su Instagram una foto con la sua inseparabile Juliette.

video: Mertens e l’esultanza per la sua Juliette

Un invito per adottare gli animali che stanno dietro le sbarre

Quello del calciatore per i cani è un amore infinito, che non si cura di nascondere. Sul suo profilo, si possono vedere numerosissime foto con gli amici a quattro zampe e c’è addirittura un video di un canile. Inoltre, nella didascalia, si può leggere anche una profonda esortazione ad adottare gli animali abbandonati, che altrimenti sono costretti a vivere dietro le sbarre. Il gesto di Mertnes è dunque molto chiaro: nulla di provocatorio, ma solo un invito a prendere sul serio la proposta dell’adozione, per far vivere meglio i suoi cari amici a quattro zampe. Nel tempo libero Mertens si gode la sua Juliette e la porta a spasso per la città, la fa giocare e la coccola. La cagnolina è la beniamina della famiglia e tutti le vogliono un mondo di bene.

Richiedi informazioni
Assicurazione
Invio
×