Addestrare un cane con i gatti a stare insieme in casa

Addestrare un cane con i gatti a stare insieme in casa

Addestrare un cane con i gatti a stare insieme in casa

Addestrare un cane con i gatti, è ciò che desiderano tutti i proprietari di questi animali domestici. Perché per natura si pensa che cani e gatti non si possono tenere in casa insieme. Invece è possibile scegliere di far convivere queste due razze e creare in casa comunque un ambiente pacifico fra entrambi.

Sicuramente cani e gatti si comportano differentemente, come ben sappiamo il cane solitamente è più incline ad ascoltare i vostri comandi, a eseguire ciò che gli insegnate, mentre il gatto non è facilmente domabile e spesso farsi ascoltare diventa molto difficile. I gatti, inoltre sono più indipendenti hanno bisogno di uscire fuori di casa anche da soli, infatti è raro che si porti un gatto al guinzaglio. Certo se il gatto è abituato da piccolo a stare in casa, questo suo istinto naturale può essere comunque domato, perché i gatti si abituano alle comodità della casa, ad avere cibo e acqua, e una lettiera sempre pulita.

Addestrare un cane con i gatti come creare una convivenza pacifica

Addestrare un cane con i gatti, dunque può essere possibile, prima di tutto dovete sapere che questi due animali non si odiano affatto, ma può capitare che i suoni emessi dall’uno e l’altro possa infastidirli a vicenda e portarli così a litigare, anche i comportamenti naturali di entrambi possono creare dei messaggi che poi portano il cane e il gatto a non trovarsi in sintonia.

Infatti, il gatto per conoscere per esempio un altro animale, si avvicina al cane con la coda eretta, questo però nel linguaggio dei cani è un segnale che identifica il membro dominante e quindi si sente minacciato da questo comportamento.

Per riuscire a creare una convivenza pacifica fra cane e gatto, e bene decidere di crescere entrambi quando sono piccoli, perché quando sono cuccioli, questi sono propensi al gioco, oltre ad essere molto socievoli, e quindi per predisposizione naturale crescendo vicini da cuccioli, si crea tra loro un’interazione che manterranno crescendo.

Addestrare un cane e un gatto a stare insieme quando sono grandi

Se avevate già un cane più grande, e portate un gatto in casa, nel momento in cui il cane è già abituato a stare da solo, è bene che scegliate di portare in casa un gatto cucciolo. Perché se portate un gatto già cresciuto in casa insieme a un cane già grande, sarebbe molto difficile farli convivere.

Se portate invece un gatto cucciolo, lo potete avvicinare al cane farglielo annusare, fargli capire, che quel cucciolo è parte della famiglia, una volta che il cane si sarà abituato al suo odore e al suo miagolio, crescendo non litigheranno e potrete addestrare un cane e un gatto a stare insieme pacificamente.