Alimentazione del cane Golden Retriever

Alimentazione del cane Golden Retriever

Alimentazione del cane Golden Retriever

Il Golden Retriever è un cane dal carattere mite ed amichevole, perfetto per i bambini. Avere un Golden Retriever che scodinzola in casa è fonte di grande gioia per il padrone. Ugualmente, un cane come questo richiede molta cura e tante attenzioni. L’ alimentazione del cane Golden Retriever va curata, in quanto l’animale ha bisogno di seguire una dieta corretta ed equilibrata per svilupparsi in maniera armonica ed in salute.
Scopriamo, grazie alla nostra guida, come deve essere l’alimentazione di questo straordinario cane.

Alimentazione del cane Golden Retriever: i pasti giornalieri

Per prima cosa, ricordiamo che il cane Golden Retriever adulto ha bisogno di mangiare due volte al giorno, preferibilmente di mattina e di sera. Il cucciolo, invece, dovrà mangiare tre volte al giorno. E’ molto importante che i pasti del cane siano regolari e somministrati ad orari ben precisi.

Evitiamo di alimentare il cane utilizzando gli avanzi dei nostri pranzi o cene: nulla di più sbagliato. Il Golden Retriever ha bisogno di assumere mangimi pronti, meglio se sotto forma di crocchette che sono in grado di fornire a questo cane la giusta quantità di vitamine e sali minerali. Il cibo secco andrà razionato in base all’età e al peso del cane.

Ad esempio, fino ai tre mesi, il Golden Retriever dovrebbe assumere circa 30 grammi di mangime secco per ogni kg: questa quantità dovrà essere suddivisa in tre oppure quattro pasti. In questa fase, le crocchette dovranno essere bagnate con un po’ di acqua tiepida, in modo da aiutare il cucciolo di Golden Retrievers ad assumere correttamente il cibo.

La stessa quantità di mangime secco dovrà essere somministrata al cane avendo cura di passare a tre pasti al giorno. Il Golden Retriever che abbia compiuto i sei mesi di età mangerà la stessa quantità di cibo ma suddivisa in due pasti al giorno.
Ovviamente, è bene precisare che le quantità che vi abbiamo appena consigliate possono variare da cane a cane.