Gatto persiano bianco occhi azzurri, tutte le caratteristiche

Gatto persiano bianco occhi azzurri

Gatto persiano bianco occhi azzurri

Il gatto persiano bianco occhi azzurri è un animale molto amato e apprezzato per la sua incredibile bellezza. Ammirato e molto popolare, è infatti uno dei gatti preferiti da chi è alla ricerca di un felino da tenere in casa, anche perché è in genere molto affettuoso e coccolone. Di seguito ecco le origini e le caratteristiche del gatto persiano bianco con gli occhi azzurri.

Gatto persiano bianco occhi azzurri: caratteristiche e aspetto

Il gatto persiano bianco che vediamo oggi discende da importanti soggetti presenti in Europa nel XIX secolo, ma esisteva già in altre parti del mondo. In particolare, l’attuale gatto persiano bianco discende dall‘epoca vittoriana derivata dall’incrocio dei gatti d’Angora con gatti Persiani. Questo gatto, anche se la cosa può sembrare abbastanza insolita, è frutto di varie mutazioni genetiche di gatti a pelo corto, poiché originariamente tutti i gatti avevano proprio il pelo corto.

La diffusione del gatto persiano bianco è avvenuta quando è stato presentato per la prima volta all’esposizione di Londra nel 1903, ma da allora qualche caratteristica si è leggermente modificata. Infatti, adesso ha la testa più grossa e più rotonda, le orecchie più piccole, rotonde e adornate con ciuffetti di pelo. Quasi immutate sono rimaste le caratteristiche principali corrispondenti al lungo e folto pelo bianco e al colore limpido degli occhi. 

Pregiato ma sicuramente più delicato di altri felini, il gatto persiano bianco con gli occhi azzurri deve vivere in un ambiente protetto per non rovinare la bellezza del suo elegante mantello, ma ciò non vuol dire che sia un gatto fragile. Al contrario, è invece un felino molto robusto, con una costituzione solida e piuttosto resistente. Spesso questa razza di gatto è sorda e per eliminare questo difetto gli allevatori devono eseguire una seleziona accurata e complessa. In alcuni casi il gatto persiano bianco può presentare un occhio azzurro e uno arancio. 

Gatto persiano bianco occhi azzurri: carattere e personalità

Ideale come animale da compagnia, il gatto persiano bianco con gli occhi azzurri si adatta perfettamente alla vita casalinga e vive benissimo anche in spazi piccoli senza lamentarsi. La sua indole tranquilla e pacifica lo porta a comportarsi bene e a mostrarsi affettuoso e amorevole con il padrone e con tutti gli altri membri della casa. Particolarmente disponibile al gioco, ama i bambini e anche la compagnia degli anziani. Inoltre, è un animale molto equilibrato e difficilmente si mostra ansioso o in preda ad attacchi di stress.

Lo sguardo del gatto persiano bianco con gli occhi azzurri è dolcissimo e ispira protezione e tenerezza, e la sua bellezza lo rende uno dei felini preferiti nei salotti aristocratici. Non è un predatore, per cui non c’è alcuna paura che in casa possa mettersi a correre mandando all’aria tappeti, divani e chincaglierie, anche perché è abituato a stare in ambienti prestigiosi in cui lui fa da protagonista.

Questo animale non richiede particolare cure ma ha comunque bisogno di essere pettinato regolarmente e soprattutto nel periodo della muta per evitare che l’ingestione di pelo possa ostruire il suo intestino. Gli occhi, particolarmente delicati e soggetti a lacrimazione, devono essere puliti tutti i giorni con un fazzoletto di carta. Capriccioso per quanto riguarda l’alimentazione, basta alternare cibi secchi e umidi per trovare un certo equilibrio e soddisfare le sue esigenze, ma se si tratta di pasti preparati in casa bisogna evitare gli scarti e somministrare roba di qualità. Evitare anche i dolciumi e somministrare la pappa sempre a temperatura ambiente. Inoltre, non mettere nella ciotola porzioni esagerate di cibo, in quanto tende ad ingrassare facilmente e potrebbe soffrire di disturbi cardiaci.