Cani riconoscono torti subiti? Scopriamolo insieme!

I cani riconoscono torti subiti? Scopriamolo insieme!

I cani riconoscono torti subiti?

I nostri amici a quattro zampe si rendono conto delle disparità di trattamento? Possono soffrire per un torto subito? Secondo un test condotto dall’Università veterinaria di Vienna sì, poichè i cani riconoscono torti subiti. Vediamo come!


Lo studio e il comportamento dei cani

I cani comunicano il loro disappunto in diversi modi, con lo sguardo, con reazioni violente, o abbaiando, ma molto spesso lo nascondono per compiacere i padroni. Vivendo a stretto contatto con gli umani, si è sempre pensato che questo comportamento dei cani fosse stato acquisito dai cani con il tempo, prendendo come esempio l’essere umano. Lo studio dell’Università veterinaria di Vienna dimostra invece i nostri amici con la coda, per istinto, sono sempre stati in grado di distinguere ingiustizia e giustizia.

Un gruppo di cani e uno di lupi sono stati addestrati a premere un bottone per avere del cibo. In seguito, due animali per gruppo sono stati messi in gabbie vicine. La ricompensa per gli animali che gli veniva fornita era diversa, e spesso assente per uno dei due. La frustrazione della disparità ha portato l’animale a smettere di collaborare. Il rifiuto è stato evidente maggiormente nei lupi, dimostrando che l’idea di giustizia è già presente in questi animali allo stato selvatico.

Lo studio svolto dai ricercatori austriaci ha dimostrato che lo status sociale degli animali ha un ruolo importante nella loro capacità di metabolizzare il torto. Gli esemplari di rango elevato sono più intolleranti alle ingiustizie subite, soprattutto se l’amico che ha ricevuto il premio è di un rango inferiore al suo. I cani domestici sopportano meglio i torti subiti rispetto ai lupi, ma sono in grado, come loro, di capire chi viene trattato meglio a parità di prestazione. Per questo motivo, chi possiede più di un cane deve fare attenzione a gratificarli in modo equilibrato, per evitare che si scateni tra loro una qualsiasi competizione.

Non perderti i nostri articoli.