Infografica: il cane soffre il mal d’ auto? Ecco cosa fare

Infografica: il cane soffre il mal d' auto? Ecco cosa fare

Il cane soffre il mal d’ auto: che fare?

In questo periodo di vacanze insieme ai nostri pelosi, ecco un problema da considerare: il cane soffre il mal d’ auto. Certo non tutti i cani ne soffrono ma se il vostro amico a quattro zampe ne soffre, la questione non va sottovalutata. Ciò non significa che dovete rinunciare a portarlo con voi in vacanza o a viaggiare in macchina, ma che dovete tenere conto anche delle sue esigenze e delle sue difficoltà, al fine di evitare uno stress eccessivo sia per lui sia per voi. Per lui, perché soffre fisicamente; per voi, perché vi preoccupate, vi distraete dalla guida e non vi godete la gita.


Cause e sintomi

Se il vostro cane soffre il mal d’ auto, vi è necessario sapere che esistono due tipi di mal d’ auto. Il primo è la vera e propria cinetosi (o chinetosi): è causata dall’ incapacità della zona interna dell’ orecchio, quella addetta al mantenimento dell’ equilibrio, di adattarsi alle variazioni di movimento esterno. Ancora non sono ben chiare le motivazioni di questo malfunzionamento.
Il secondo tipo di mal d’ auto è invece dovuto al fatto che viaggiare, cosa a cui magari il vostro cane non è abituato, genera in lui stress e ansia, fino ad arrivare ad una vera e propria fobia. Quando ciò avviene, così come in ogni caso di fobia, non stupitevi se il vostro amico a quattro zampe ha una reazione che vi sembra spropositata e eccessiva. Spesso anche il solo rumore o il movimento dell’ automobile possono creare paura e di conseguenza malessere, vomito in particolare.

Se il cane soffre il mal d’ auto i sintomi sono gli stessi, sia che si tratti di chinetosi vera e propria sia che si tratti di fobia; va inoltre tenuto presente che i due tipi di mal d’ auto si alimentano a vicenda e l’ uno può sfociare nell’ altro. Nella maggior parte dei casi in cui il cane soffre il mal d’ auto, già da cucciolo manifesta i sintomi; tuttavia può anche accadere che il problema insorga da adulto, e a prescindere da razza, sesso e taglia. E’ possibile che con il passare del tempo questo problema scompaia, oppure che si accentui.

Questi i sintomi che si manifestano se il cane soffre il mal d’ auto: salivazione abbondantetachipneadeglutizioneleccarsi delle labbranausea e conati di vomitoansia e agitazionetremori, talvolta diarrea.

Terapia

cane soffre il mal d' autoVa innanzitutto detto che la terapia per il mal d’ auto del vostro Fido è in relazione alla causa scatenante. Se si tratta di cinetosi, purtroppo ad ora non sono state trovate delle cure vere e proprie; ci sono però, in particolar modo per i viaggi lunghi, delle compresse da assumere prima della partenza. Non abusatene: non si possono somministrare per più giorni di seguito. In alternativa ci sono delle compresse o gocce che agiscono da tranquillanti. In ogni caso è bene consultare il veterinario e seguire i suoi consigli e le dosi indicate.
Qualora invece si trattasse di una fobia, è bene provvedere a rieducare il cane a non aver paura della macchina tempo prima del viaggio, senza ridursi all’ ultimo minuto. Per questo fine, non esiste un modo unico e valido per tutti ma ce ne sono diversi e occorre trovare quello che funziona con il vostro peloso; occorre avere pazienza ed essere disposti a spenderci del tempo.
Potete portarlo a passeggio affinché si stanchi, oppure attirarlo nell’ automobile con dei bocconcini del suo cibo preferito. Non costringetelo e non forzatelo se mostra paura e rifiuto nei confronti della macchina; meglio desistere e riprovare in un altro momento.