I cani saltano per salutare la gente, ecco il perché

I cani saltano per salutare la gente, ecco il perché

I cani saltano per salutare la gente

Se avete un cane o un vostro amico ha un cane sapete che ogni volta che entrate in casa, quest’ultimo corre verso di voi e vi salta letteralmente addosso per farvi le feste. Ma perché i cani saltano per salutare la gente? È tutta una questione di odore. Il cane ha bisogno di riconoscervi, di identificare il vostro odore per capire chi siete e per farlo ha bisogno di annusare delle zone ben precise del vostro corpo come la bocca, i genitali e l’area anale. Queste zone hanno diverse ghiandole che producono un odore molto intenso. Venire annusati e leccati dai cani è una vera e propria forma di saluto, ma purtroppo non tutti gradiscono tale comportamento dei cani, soprattutto chi ha timore dei cani. Per questo motivo è importante addestrare il nostro amico a quattro zampe.

Non perderti i nostri articoli.

I cani saltano per salutare la gente: per evitarlo addestrarli fin da cuccioli

Addestrare un cane è molto importante, soprattutto se vogliamo evitare che abbia determinati comportamenti poco gradi, come appunto gettarsi addosso alle persone. Si consiglia sempre di addestrarlo quando è ancora cucciolo. Evitate che vi salti addosso, soprattutto mentre giocate, perché questo tipo di comportamento resterà anche dopo che il vostro cane sarà cresciuto. Il modo migliore per evitare questo tipo di atteggiamento è non accarezzare il vostro cagnolino quando si butterà addosso a voi per farvi la festa, anzi ignoratelo e accarezzatelo solo quando sarà sceso e si sarà calmato, questo rafforzerà un comportamento più tranquillo del cane.

I cani saltano per salutare la gente: addestrarli anche quando sono grandi

Quando il vostro amico è ancora cucciolo sarà più facile addestrarlo ma se invece il cane è già grande cosa dobbiamo fare? Il percorso sarà più difficile ma non impossibile, basta essere molto costanti e pazienti. Per non farsi assaltare quando tornante a casa, anche in questo caso, quando vi scaglierà verso di voi, per prima cosa ignoratelo, dategli le spalle e riprendete a camminare normalmente, quando si sarà calmato allora coccolatelo e dategli attenzione. Per un risultato più efficace e veloce fate fare la stessa cosa ai vostri familiare e ai vostri amici quando vi verranno a trovare a casa. La cosa più importante è che quando state per addestrare il vostro cane ricordatevi di essere molto tranquilli ma soprattutto di non alzare mai la voce contro il vostro amico a quattro zampe. Questo tipo di atteggiamento può spaventarlo e col tempo stimolare un tipo di comportamento pauroso ogni qualvolta vi vedrà arrivare dalla porta. L’educazione del proprio cane è un passo fondamentale da compiere e dipende principalmente dal padrone.