Le 19 razze di cani che imparano meno velocemente i comandi

Le 19 razze di cani che imparano meno velocemente i comandi

Le 19 razze di cani che imparano meno

Si sa, ci sono razze di cani che vengono ritenute più intelligenti perché imparano più velocemente i comandi, mentre ci sono, invece, altre razze di cani che imparano meno facilmente. Ma questo dipende, oltre che dalla razza, dalla predisposizione dell’animale e dal suo carattere di base. Possiamo prendere come esempio tipico il Pastore Tedesco, che è in modo accertato una razza predisposta all’apprendimento, e che quindi  riuscirà con ogni probabilità ad imparare velocemente i comandi che gli impartiremo a differenza ad esempio, di un Husky che è un cane di indole più indipendente, testardo e meno ubbidiente.

Non perderti i nostri articoli.

Razze di cani che imparano meno: l’apprendimento nei cani

Se avete avuto diversi cani e di razze differenti, sicuramente anche voi avrete notato quanto appena detto: ci sono soggetti che imparano subito altri invece, meno.

Proprio in merito a quest’argomento, utilizzando, i dati di PetBreeds, Dog breeds Topic e di The Intelligence of Dogs del professor Stanley Coren, il GazetteTimes ha stilato la classifica delle 19 razze di cani che imparano meno velocemente i comandi che i proprietari cercano di insegnare loro.

Valutando le capacità di apprendimento dei cani, il professor Stanley Coren li ha classificati nelle seguenti categorie:

  • Cani più votati all’apprendimento: ossia cani che apprendono i comandi dopo 5 ripetizioni e che tendono ad obbedire ad essi nel 95% dei casi
  • Cani da lavoro eccellenti: si tratta di pelosi che apprendono un nuovo comando dopo 15 ripetizioni e che obbediscono ad esso nell’85% dei casi
  • Cani da lavoro sopra la media: cani che apprendono un comando dopo 15-25 ripetizioni e che obbediscono ad esso nel 70% dei casi
  • Discrete capacità di lavoro e obbedienza: rientrano in questa categoria i pelosi che apprendono un comando dopo 40-80 ripetizioni e obbediscono ad esso nel 30% dei casi
  • Basse capacità di lavoro e obbedienza: in quest’ultimo caso rientrano nella fascia della suddetta categoria tutti i cani che hanno la capacità di apprendere un comando dopo 80-100 ripetizioni e che obbediscono ad esso soltanto nel 25% dei casi.

Elenco delle razze di cani che imparano meno

Pertanto basandoci su quanto detto, ecco che il Gazette Times ha stilato la sua classifica elencando le 19 razze di cani che imparano più lentamente i vari comandi impartiti dai loro proprietari o addestratori. Vediamoli insieme:

Come abbiamo accennato, queste razze non sono in senso stretto meno intelligenti, ma spesso hanno una più marcata indipendenza. Esistono infatti vari tipi di intelligenza canina, e non sempre i più ubbidienti sono anche i più dotati di intelligenza. Ed in ogni caso un ruolo fondamentale viene giocato dalla giusta educazione o addestramento. Per quanto riguarda l’educazione del cane vi ricordiamo che è sempre meglio iniziare fin da cucciolo, per ottenere i risultati sperati ed evitare problemi con l’esemplare adulto.