Bambino adotta gatto anziano, preferendolo agli altri

Bambino adotta gatto anziano, preferendolo agli altri

Bambino adotta gatto anziano

La mamma aveva detto al piccolo Easton che avrebbero adottato un animale per allargare la loro famiglia e che avrebbe potuto scegliere lui il quattro zampe da portare a casa con loro. Sono entrati in un rifugio e il bambino poteva scegliere tra cani e gatti, giovani e vecchi, sani o con qualche problema di salute. I volontari dicono che solitamente chi è in cerca di un animale da adottare è attirato dai cuccioli, ma il bambino adotta gatto anziano, preferendolo agli altri ospiti della struttura.

Non perderti i nostri articoli.

Bambino adotta gatto anziano che era stato abbandonato

Il bambino, tra i tanti pelosi in cerca di adozione, ha scelto un gatto rosso di dieci anni, Tiny, che era stato abbandonato dal suo padrone. Il felino è in sovrappeso e non aveva molte possibilità di trovare qualcuno che volesse portalo a casa con sé, ma il piccolo Easton gli ha cambiato la vita. 

Il bambino aveva visto il micio sulla pagina del rifugio e quando lo ha incontrato è stato amore a prima vista e non c’è stato alcuno dubbio: Tiny era la sua scelta!

or-3

Bambino adotta gatto anziano: amore a prima vista

Tra Easton e Tiny è stato amore a prima vista, un vero e proprio colpo di fulmine. Il bambino non ha esitato nella sua scelta e il micione rosso è tornato a casa con loro. Non è da tutti scegliere di adottare un gatto anziano, ma con questo gesto Easton ha dato un bell’esempio che tutti dovrebbero seguire, permettendo al felino di vivere sereno e in famiglia. Appena arrivati a casa i due hanno iniziato a farsi le coccole e sono diventati inseparabili. Gli animali anziani sono difficili da adottare, ma la scelta del piccolo da speranza a chiunque e si spera che in molti facciano come lui.

Bambino adotta gatto anziano, preferendolo agli altri