Cane eroe Frida salva numerose vite durante il terremoto

Cane eroe Frida salva numerose vite durante il terremoto

Cane eroe Frida salva vite in Messico

Il cane eroe Frida scava tra le macerie del terremoto del Messico, in cerca di sopravvissuti. Questo è il compito della labrador Frida, che lavora con la marina messicana e presta soccorso nelle emergenze. I giorni scorsi hanno avuto molto fare, a causa della scossa che ha colpito Città del Messico e la cagnolona è stata molto occupata.

Non perderti i nostri articoli.

Cane eroe Frida: 52 persone salvate

Il cane eroe Frida, nella sua carriera, ha salvato 52 persone, incluse 12 che si trovavano in pericolo di vita a causa del sisma che ha raggiunto il 7.1 nella scala Richter. Il lavoro di Frida è quello di trovare persone ferite e intrappolate sotto le macerie, per portarle in salvo. Si sta impegnano moltissimo per recuperare quante più persone possibile, lavorando a fianco del suo addestratore.

La ricompensa per il lavoro di Frida è nei ringraziamenti che riceve ogni giorno, da ogni parte del mondo. Numerose sono le foto che la ritraggono vestita con i suoi stivaletti e con gli occhiali a misura di cane. Anche il presidente del Messico conosce Frida e le ha dedicato un tweet questo mese:  “Questa è frida, fa parte del Semar e ha aiutato a salvare 52 vite in varie situazioni di pericolo, nazionali e internazionali”.

or-4

Cane eroe Frida: il salvataggio di una bambina

I telespettatori messicani sono rimasti attaccati al loro televisore, seguendo il salvataggio di una bambina, che era rimasta sepolta sotto le macerie mentre era a scuola. I soccorritori hanno lavorato giorno e notte per salvare la piccola, anche sotto la pioggia. Finalmente le dita dalla bambina sono spuntate da sotto le macerie e quell’immagine ha fatto il giro del mondo, come simbolo di speranza per tutti i volontari che continuano a lavorare per cercare i sopravvissuti di Città del Messico.

Cane eroe Frida