Cane adottato da Meghan Markle: la vita di Guy è cambiata

Cane adottato da Meghan Markle: come la vita di Guy è cambiata

Cane adottato da Meghan Markle

Quando si adotta un cane si cambia per sempre la sua vita, ma quella del piccolo Guy è stata veramente stravolta. Dopo il Royal Wedding di Harry e Meghan si sono diffuse moltissime storie ma una delle preferite è senza dubbio quella che vede protagonista il beagle Guy. Il cagnolino era un trovatello che era destinato ad essere soppresso ma che è invece stato adottato da Meghan Markle e che ora fa parte di una famiglia molto speciale, quella reale.

No te pierdas nuestras entradas.

Cane adottato da Meghan Markle: la vita di Guy è cambiata

Harry e Meghan: la vita con il quattrozampe Guy

Meghan ha adottato Guy molto tempo fa negli Stati Uniti, dove stava per essere soppresso e l’ha portato con se a Londra. Durante il matrimonio di Harry e Meghan il cane è stato visto mentre girava in auto in compagnia della regina Elisabetta che ama molto i cani e che vive con i suoi amati corgi.

Guy ha catturato l’amore delle neo sposa e la sua vita si è trasformata. Il destino del quattrozampe è cambiato quel giorno e la sua storia commuove tutti. Guy era stato trovato nel 2015 nei boschi del Kentucky, abbandonato e destinano a non sopravvivere. L’animale era stato segnalato a Dolores Doherty che si occupa di salvare i beagle che sono destinati alla morte con l’organizzazione A Dog’s Dream Rescue. Il peloso è stato trasportato così in Canada, grazie a una staffetta di volontari e ha potuto partecipare a un evento per le adozioni a Toronto, dove ha incontrato Meghan Markle, che si trovava lì per girare la serie televisiva Suits.

Guy, dai boschi a Kensington Palace

Guy ha compiuto un lungo viaggio verso la felicità e ora può dire davvero di vivere una favola. Il beagle è ufficialmente parte della famiglia reale e vive con loro sereno e felice a Kensington Palace.

Cane adottato da Meghan Markle: la vita di Guy è cambiata