Segreti del cane: quali non ti dirà mai Fido?

Segreti del cane: quali non ti dirà mai Fido?

Segreti del cane

Per poter vivere in perfetta armonia e tranquillità è necessario saper comunicare con il proprio cane. Non c’è alcun dubbio che per poter avere un rapporto solido occorre una profonda empatia nonché l’abilità nel cogliere i segnali del cane non verbali che il nostro fedele amico ci invia. Alcuni padroni pensano che alcuni comportamenti dei loro animali vengano attuati senza un preciso motivo, ma in realtà se l’animale assume un determinato atteggiamento vuol dire che sta cercando di comunicare qualcosa. La parola, infatti, non è fondamentale per comprendere alcuni comportamenti, basta imparare ad interpretare i comportamenti non verbali e conoscere alcuni segreti del cane che non svelerebbe mai.

Non perderti i nostri articoli.

Alcuni segreti del cane che non svelerà mai

Ecco i comportamenti all’apparenza più inspiegabili dei nostri amici pelosi:

  • Se il cane impiega troppo tempo nel posizionarsi per fare i bisogni del cane, in realtà dietro a questo comportamento del cane c’è una spiegazione: prima di accovacciarsi si può notare come l’animale diverse volte annusa la zona che ha scelto e gira su stesso più volte. Ebbene uno studio recente ha dimostrato che i cani preferiscono posizionarsi nell’asse nord-sud anziché est-ovest perché allineano le loro feci al campo magnetico terrestre. Il perché i cani preferiscono questa posizione non è ancora chiaro;
  • Un altro segreto che i cani non riveleranno mai: amano dormire in tantissimi modi e posizioni diverse, proprio come noi umani. Alcuni preferiscono distendere le zampe altri invece rannicchiarsi, c’è chi preferisce essere coperto mentre dorme, e altri invece non sopportano lenzuoli e coperte;
  • Un altro comportamento che ha più chiavi di lettura è quando il cane dimena la coda. Oltre a significare allegria e voglia di giocare, quando il pet scuote la coda può darsi che qualcosa che lo stia disturbando. Un atteggiamento simile, due significati totalmente opposti; è quindi bene prestare attenzione alla coda del cane: quando è sinuosa e ondeggiante significa che è felice, mentre una coda alta e rigida e che scuote in modo deciso significa uno stato di grande agitazione o eccitazione.

Segreti del cane: i cani adorano giocare

Ma come fanno i nostri amici a quattro zampe a comunicare che nonostante l’età che avanza sono ancora in grado di fare attività fisica, di uscire e giocare? Questo sta al padrone capirlo. È chiaro che l’animale con gli anni tende a stancarsi di più e a dormire parecchie ore al giorno, quindi non forzatelo se lo vedete affaticato, ma farlo uscire fuori e passeggiare all’aria aperta per qualche ora al giorno può essere importante per la sua salute. Inoltre anche da adulti è fondamentale farli socializzare, con altri cani e con persone diversa da quelle della cerchia famigliare.

Un altro piccolo segreto che i cani non sveleranno mai: molto spesso tendono ad annoiarsi. Ebbene si! Un cane che salta, abbaia spesso, distrugge tutte le cose che incontra è un animale che ha bisogno di più attenzione. Portarlo al parco e ritagliare almeno un’ora al giorno per poter stare in sua compagnia, farlo socializzare e sfogarsi, si rivela fondamentale per la sua serenità, per il nostro rapporto con lui, ed anche per salvare mobili, scarpe ecc…