Riempi la ciotola: Amici degli animali Gonnosfanadiga

Riempi la ciotola by Forza10: Amici degli animali Gonnosfanadiga

Contest Riempi la Ciotola by Forza10

Vincitori Riempi la Ciotola by Forza10: l’ Associazione Amici degli animali Gonnosfanadiga è arrivata al secondo posto e ha ricevuto 800 kg di cibo, che sono stati inviati presso il loro rifugio. Il Contest Riempi la Ciotola by Forza10, la più grande iniziativa solidale nel mondo pet, ha visto la partecipazione di moltissime Associazioni e grazie alla partecipazione di altrettanti utenti, Dogalize ha potuto donare 3.000 kg di cibo a cani e gatti in difficoltà.

Non perderti i nostri articoli.

Riempi la ciotola by Forza10: Amici degli animali Gonnosfanadiga

Sono ARRIVATEEEEEEE !!
Le crocche del contest di Dogalize !!
Un immenso grazie a tutto il Team di Dogalize perchè grazie alla loro stupenda iniziativa hanno potuto riempire le ciotole di tantissimi Randagi fornendo un preziosissimo aiuto a chi come Noi vive grazie alla solidarietà e alla beneficenza!
Tutto questo è stato possibile grazie alla vostra massiccia partecipazione Amici ci avete sostenuto stringendo attorno a noi una fantastica catena di affetto e solidarietà !! Infinitamente grazie a tutti <3

Vincitori Riempi la ciotola: Amici degli animali Gonnosfanadiga

L’associazione AMICI DEGLI ANIMALI ONLUS inizia la sua attività nel 2006, a seguito di un’iniziativa di alcune volontarie che operavano da tempo nel territorio, assistendo e curando non solo i randagi del paese, ma anche quelli che si trovavano in località limitrofe spesso inaccessibili.

Nasce così il rifugio, che si trova in Località Salaponi e dove attualmente vengono accuditi e ospitati circa 240 cani. “Noi facciamo il possibile per renderli sereni e le persone che ci conoscono hanno dimostrato la loro stima votando per la nostra associazione nel vostro contest.”

L’associazione porta avanti un programma di autofinanziamento, dove le principali entrate sono costituite dalle quote associative e dalle donazioni dei privati; i fondi raccolti sono destinati a sostenere le spese necessarie per gli interventi di sterilizzazione di cani randagi, per l’assistenza agli animali feriti e bisognosi di cure e per la gestione del Rifugio.

Esiste un  ottimo rapporto di collaborazione con L’amministrazione Comunale, che ha dimostrato ampia sensibilità nei confronti del dilagante problema del randagismo sul territorio, ma non sussiste alcun obbligo, da parte dell’associazione, ad accogliere ogni cane segnalato da privati o dalle istituzioni, trattandosi appunto di una struttura privata .
Le attività all’interno del rifugio sono svolte dai volontari di fiducia dell’Associazione, per garantire ai cani ogni tutela.

Riempi la ciotola by Forza10: Amici degli animali Gonnosfanadiga