Gatto alza il sedere quando viene accarezzato, perché?

Gatto alza il sedere quando viene accarezzato, perché?

Perché il gatto alza il sedere quando viene accarezzato?

Sono veramente molti i modi in cui il felino comunica con il proprio padrone. Oltre al miagolio del gatto, infatti, ci sono alcuni gesti che potrebbero farci pensare alla prossima mossa che adotterà. La gestualità di un gatto, per chi sa leggerla a dovere contiene tantissimi stati d’animo ed informazioni. Ma perché il gatto alza il sedere quando viene accarezzato? Ve lo siete mai chiesti?

Di certo si tratta di un comportamento del gatto che non tutti i felini adottano, tuttavia alcuni lo fanno e suscitano nel padrone una certa perplessità. Quando il gatto si avvicina al proprio padrone con la coda del gatto alta, vuol dire che è felice, di buonumore e al tempo stesso ha una buona predisposizione d’animo. Ma oltre a questi significati, dietro c’è un’altra spiegazione. Quando noi umani conosciamo qualcuno stringiamo la mano o comunque lo salutiamo, mentre il gatto quando vede un suo simile per la prima volta, tende ad innalzare la coda esibendo l’ano per permettergli di annusarlo e così conoscerlo.

Questo comportamento viene utilizzato anche dai cuccioli durante le interazioni con la mamma. In questo caso è proprio lei che leccandoli sulla groppa li spinge a scoprire il sedere in modo tale che possa pulirlo nel migliore dei modi. Quindi il comportamento del gatto adulto che tende ad innalzare la coda mentre lo si accarezza è sicuramente un retaggio istintivo, un ricordo inconscio.

Non perderti i nostri articoli.

Gatto alza il sedere se sterilizzato

Proprio perché non è un atto necessariamente legato alla sfera sessuale, molti gatti sterilizzati continuano a mantenere tale atteggiamento anche da adulti. In questo caso si tratta proprio di un retaggio infantile: come è stato illustrato in precedenza, quando gli accarezziamo la groppa il felino rievoca i ricordi del passato, ovvero si ricorda della sua mamma, ed ecco che inarca il dorso e alza la coda mostrando la zona genitale. Questo atteggiamento è una sorta di dimostrazione di sottomissione nei confronti dell’umano che lo sta accarezzando, come a dire: prenditi cura di me!

In questo modo il felino ci comunica che si fida ciecamente di noi e che non adotterà alcun comportamento aggressivo nei nostri confronti.

Gatto non sterilizzato che alza la coda

Discorso a parte va fatto per i gatti non sterilizzati, soprattutto per le femmine. Se mentre la si accarezza sulla groppa la micia alza la coda, potrebbe anche significare che è pronta ad accoppiarsi. Dunque se volete capire se la vostra gatta è in calore basta accarezzarla su quella determinata zona. Se comincia a dimenarsi, alza la coda e mostra l’anno significa che è il momento giusto per l’accoppiamento dei gatti.