Cane attacca uomo scambiandolo per un ladro

Cane attacca uomo scambiandolo per un ladro

Cane attacca uomo perché lo scambia per un intruso

Si legge in questi giorni il brutto incidente accaduto a Latina, dove un pastore tedesco ha sbranato un uomo che è entrato nel cancello della casa di campagna per vedere la proprietà che aveva intenzione di acquistare. Il cane attacca uomo perché lo scambia per un ladro e la sua indole da cane da guardia lo porta a svolgere il suo compito, aggredendo il medico che cade a terra riportando gravi ferite.

Non perderti i nostri articoli.

Cane attacca uomo: l’incidente a Latina

L’uomo, Giovanni Marcone, un medico psichiatra di 60 anni, si è recato presso l’abitazione in via di Valle Vigna, nella periferia di Fondi, per vedere la casa che voleva comprare. Aveva le chiavi, date dal proprietario per permettergli di vedere la proprietà e non ha esitato ad aprire il cancello, entrando in compagnia della moglie e di una coppia di amici. Giovanni sapeva della presenza del cane e lo aveva già incrociato altre volte, ma domenica qualcosa è andato storto. Il pastore tedesco lo ha scambiato per un ladro e lo ha aggredito, ferendolo alle braccia e alla testa.

L’uomo è stato portato d’urgenza all’ospedale Santa Maria Goretti a Latina; durante la notte, le sue condizioni sono peggiorate all’improvviso e per lui non c’è stato nulla da fare. Il decesso potrebbe essere stato causato dalle lesioni riportate e dallo choc per l’accaduto. Si attendono i risultati dall’autopsia, intanto il cane è stato esaminato dai veterinari dell’ASL. Il suo proprietario potrebbe essere accusato di omessa custodia e omicidio colposo. 

Quando ci si trova in presenza di un animale che non si conosce, è sempre meglio non sottovalutare la situazione e adottare comportamenti che possano tranquillizzare il cane. Entrando all’improvviso nella proprietà, l’uomo ha purtroppo messo in allerta il pastore tedesco, che ha reagito di istinto e ha protetto la sua casa, come era abituato a fare.