Cucciolo morde le mani: ecco i consigli per farlo smettere

Cucciolo morde le mani: ecco i consigli per farlo smettere

Cucciolo morde le mani

Quello di mordere le mani per gioco è un comportamento abbastanza diffuso nel cucciolo, ma per evitare problemi futuri e non incappare in spiacevoli incidenti è un comportamento da correggere assolutamente. Spesso infatti la cronaca ci racconta di episodi estremi, ma statisticamente non così rari, di cani che mordono il proprio padrone. L’ultimo caso annoverato, è quello di una signora 59enne aggredita dal suo meticcio di 4 anni. La signora, è stata attaccata, come spesso succede, proprio alle mani. Queste situazioni molto probabilmente potrebbero essere evitate educando il cane fin da piccolo. Vediamo come educare il cane se il cucciolo morde le mani.

Non perderti i nostri articoli.

Educare il cane fin da cucciolo

L’errore principale è quello di noi padroni, che puntualmente permettiamo al cucciolo di fare qualunque cosa, perché completamente rapiti dall’aspetto tenero e coccoloso del nostro nuovo amico.  

Il cucciolo è infatti talmente carino e dolce che tendiamo a trattarlo come un bambino piccolo. Riusciamo a scusare e perdonare qualunque marachella e comportamento scorretto, perché pensiamo che per il piccolo pelosetto tutto sia riconducibile ad un gioco, quindi, come potremmo arrabbiarci con lui? Sbagliato! Educare un cucciolo è molto importante se no da adulto continuerà a perpetrare comportamenti sbagliati e potrà diventare ingestibile ed anche pericoloso.

Mordicchiare le mani, un gioco da evitare

L’abitudine di mordicchiare le mani è una malsana abitudine alla quale dobbiamo assolutamente porre fine e che mai e poi mai dobbiamo incoraggiare. Se lui vi mordicchia e voi lo accettate in maniera del tutto passiva, il cane penserà chiaramente che quello sia un gesto da poter replicare tranquillamente, sottomettendovi a lui e non rispettando la vostra figura di capobranco. Cosa fare allora per evitare che questo gioco sbagliato, si trasformi in una pericolosa abitudine?

Come agire se il cucciolo morde le mani del padrone

Appena il cucciolo comincia a mordicchiarvi le mani, o in alcuni casi potrebbe trattarsi anche delle caviglie, voi dite un secco e fermo No, senza alzare troppo la voce ma con tono tranquillo; mostratevi immediatamente distaccati nei suoi confronti, stoppate qualsiasi tipo di contatto fisico avuto fino a quel momento, fate un passo indietro, mettetevi in piedi dinnanzi a lui ripetendo No, senza gesticolare. Evitate assolutamente di urlargli contro, agitarvi e qualunque forma di violenza, otterreste solo l’effetto contrario, questo tipo di atteggiamenti porterebbero il cane ad un’eccitazione e confusione maggiore.

Con un po’ di pazienza il cucciolo imparerà a comportarsi nel modo corretto e capirà che quel tipo di “ gioco” non è accettabile. Se nonostante il vostro comportamento fermo ed il passare del tempo, notate che il problema non si risolve ed anzi tende a degenerare, la cosa migliore è rivolgersi ad un veterinario specializzato in educazione comportamentale che sicuramente saprà aiutarvi.

Per qualsiasi dubbio, contatta gli Educatori di Dogalize! Sono a tua disposizione via chat per rispondere alle tue domande o per un consulto.
Per avere tutte le informazioni sull’educazione del tuo cucciolo, scarica qui l’ebook gratuito di Dogalize Educare il cane, guida completa