Cani coccolosi: ce n’è per tutti i gusti, la classica dei migliori

Cani coccolosi

Cani coccolosi: ce n’è per tutti i gusti, la classifica dei migliori

Cani coccolosi – Chi ama i cani in genere tende ad amarli tutti quanti, ma certo non possiamo nasconderci il fatto che alcune razze o varietà siano più affettuose di altre o anche solo più “belle” a colpo d’occhio. Naturalmente sappiamo bene, in genere, perché è così: per il semplice fatto che nella nostra ormai lunghissima coabitazione coi discendenti del lupo generazione dopo generazione li abbiamo selezionati per corrispondere ai nostri canoni estetico-caratteriali. Non si spiega altrimenti, sennò, l’esistenza di una razza così lontana dal capostipite selvaggio come il cane chihuahua.

Non perderti i nostri articoli.

Cani coccolosi: ce n’è per tutti i gusti

Alti cani coccolosi e con le orecchie a punta? Con le orecchie flosce? Piccoli e morbidi oppure grossi e imponenti? Sono molte le caratteristiche che ai nostri occhi possono rendere i cani belli da vedere. In tutti i cani si può trovare la bellezza, certo, ma è innegabile che alcuni siano più ammirati di altri. Qui di seguito passiamo in rassegna alcune delle razze che riscuotono il maggior gradimento tra i cinofili di tutto il mondo.

Cani coccolosi: una classifica

Muso corto e orecchie un pò da pipistrello, non fa meraviglia che il bulldog francese si qualifichi molto spesso tra i cani di piccola taglia più desiderati.
Ha un’espressione buffa e anche un buffo carattere: gli piace giocare e intrattenere tutta la famiglia. Adora farsi coccolare dal suo capobranco umano. Sbava un pò e russa e non si dovrebbe farlo uscire con tempo caldo e umido.

  • Il cane Beagle

Negli Stati Uniti è forse il cane favorito. Amichevole e intelligente, è un cane da branco che trova la sua condizione ideale in compagnia di altri cani e delle persone.
Con le sue lunghe orecchie e gli occhi incredibilmente dolci, è un cane dal buon carattere e incredibilmente paziente, sempre pronto a giocare e a esplorare il mondo.
Abbaia spesso, però.

  • Il Pembroke Welsh Corgi

Zampe corte, orecchie lunghe e corpo parimenti allungato, il Pembroke Corgi è senz’altro un cane adorabile. Affettuoso e svelto di comprendonio, è certamente tra i cani più amati dai cinofili. Un ulteriore atout è che si comporta molto bene coi bambini.

Grande, dolce, dagli occhi gentili: è uno dei cani più amati al mondo. È anche intelligente, paziente e socievole. Come suggerisce il nome, è un cane che ama molto i giochi in cui c’è da “riportare” qualche oggetto con la bocca. Ha bisogno di fare esercizio tutti i giorni.

  • Il Dachshund

Originario della Germania, lo si può trovare di tutte le taglie e di tutti i colori, ma possiede sempre una caratteristica fondamentale: ha un corpo molto allungato.
È un cane coraggioso, vivace e con un senso dell’olfatto superiore. È anche eccezionalmente giocoso e va molto d’accordo coi bambini, il che ne fa un cane da famiglia ideale.

  • Il Bernese

Questo grande cane di montagna si caratterizza per un mantello molto folto che lo protegge alle basse temperature. È calmo, sicuro di sé ed estremamente fedele.
Ama stare all’aperto, specie nei climi freddi. Gli piacciono molto, quindi, le camminate per i boschi.

  • Lo Yorkshire Terrier

Originario, come dice il nome, della regione britannica dello Yorkshire, è uno dei cani di piccola taglia più popolari al mondo. È un cane coraggioso e dal carattere deciso, inoltre è energico, curioso e sempre desideroso di nuove avventure da vivere col suo padrone.
Deve essere spazzolato almeno un paio di volte al giorno.

  • Lo Spaniel King Charles

Si caratterizza per le lunghe orecchie e per gli occhioni da cucciolo. Questo spaniel ha in genere un carattere entusiastico ed energico. Si affeziona facilmente e gode della compagnia delle persone. È dolce, gentile e giocoso. Richiede di essere spazzolato ogni giorno.

Robusto, coi suoi simpatici bargigli e con tutte quelle grinze, è anche questo un cane molto popolare tra gli appassionati cinofili, che lo amano sia da cucciolo che da adulto. È un cane gioviale e amabile, ma anche risoluto e coraggioso. A volte sbava un pò e le sue pieghe facciali devono essere pulite tutti i giorni.

  • L’Husky Siberiano

Colpisce chiunque per i suoi meravigliosi occhi azzurri. Ama giocare e divertirsi. È avventuroso e intelligente ed è ben conosciuto per le sue ottime qualità fisico-atletiche. Da adulto acquista un aspetto davvero regale. È però un cane abbastanza impegnativo: richiede di poter fare esercizio tutti i giorni.

  • Il Labrador Retriever

Cane molto popolare per via del suo carattere amabile e gentile. È un tipo molto giocherellone e per questo può essere un buon compagno di avventure per i bambini, a patto però che venga tenuto d’occhio con attenzione. È dolce e intelligente, e anche piuttosto facile da educare. Sa mettere di buon umore tutta la famiglia.

È un cane solo da compagnia. È allegro, vivace e socievole, e non si spazientisce quasi mai, se non talvolta in presenza di altri maschi. È un cane adattissimo ai bambini e alle persone anziane.

Nasce come cane da pastore per i climi freddi. Al giorno d’oggi però è quasi solo allevato come un cane da compagnia. È molto affezionato alla sua famiglia ed è sempre pronto a difenderla da eventuali minacce. È adatto alla compagnia dei bambini.

È un elegantissimo levriero dalla taglia mini. È un cane in genere esuberante e che ama correre e giocare. Nell’Ottocento fu usato per la caccia. Se si tratta di dar l’inseguimento a piccole prede, ritrova tutto il suo istinto di predatore. È un cane molto sensibile e ha bisogno di un padrone che sappia comprenderlo e trattarlo con dolcezza.

  • L’American Staffordshire Terrier

È un animale da compagnia. Possiede in genere un carattere amabile, che lo rende il beniamino di tutto la famiglia. Intelligente, è facile da educare, ma solo quando è ancora molto piccolo, dopo è  troppo tardi. Gli piace correre e stancarsi, quindi sarà il compagno più adatto per lunghe passeggiate all’aria aperta.

  • Il cane Alano

Dotato di una stazza impressionante, l’alano è però un cane il cui carattere non collima col suo aspetto: è infatti un animale calmo, sereno e amabile. L’unico aspetto “negativo”, per dir così, è che di solito ha una salute molto delicata e quindi richiede
molte attenzioni, specie durante la crescita. Ama proteggere i bambini.

 

CREDIT IMAGE: PIXABAY